A Vicenza il primo museo del gioiello

E’ nella Basilica Palladiana in Piazza dei Signori a Vicenza, che il 24 dicembre aprirà in tutto il suo splendore il primo Museo del gioiello in Italia.
Due piani di scintillanti opere d’arte in mostra nel territorio che  produce una grande fetta di beni di lusso, dice Matteo Marzotto, presidente di Fiera di Vicenza che organizza con il patrocinio del comune di Vicenza.
Un progetto importante che ha visto impegnati molti nomi importanti nel settore, Vicenza capitale internazionale del gioiello a confermare l’impegno dell’importante appuntamento con la Fiera di Vicenza.
Alba Cappellieri, professore di design del gioiello al Polimi e direttore del museo, ha voluto un percorso nella conoscenza, i pezzi catalogati secondo diverse categorie: Moda, Design, Arte, Icone, Nuovi Scenari, Bellezza, Funzione Magia e Simbolo.
E se il vostro sogno é quello di vedere la famosa  e meravigliosa collana di Audrey Hepburn indossata in Colazione da Tiffany, non vi rimane che organizzare una bella gita fuori porta per vivere un’esperienza indimenticabile, il gioiello contemporaneo sfiderà il  gioiello  dal fascino senza tempo.
I gioielli di Tiffany e Bulgari, per fare qualche esempio, saranno  a confronto con la parure di Paolina Bonaparte, chi saranno i vinti e i vincitori?
tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
©copyright 2014
photocredits Fiera di Vicenza

Commenti 2