Malkina

La mia ricerca costante per il bello, per l’unicità, 
per il dettaglio studiato e mai lasciato al caso mi ha portato a
Malkina.
Una piacevole ed entusiasmante scoperta di questo giovanissimo brand,
 nato da pochissimi mesi, ma con un’identità  già molto sviluppata e ben visibile.
Malkina 
nasce dal desiderio di proporre sul mercato gioielli in metalli affascinanti come l’argento, 
il bronzo, l’ottone e il rame, lavorati sapientemente a far da cornice alle pietre: preziose o semi preziose.
Un laboratorio creativo supportato da  costante ricerca e studi stilistici,
 l’armoniosità e la qualità delle pietre fanno del brand 
emiliano un’ interessante scoperta in un momento di
 poca creatività o talvolta  esasperata creatività che invece di essere pregio, 
 penalizza notevolmente l’effetto finale.
Malkina
è una finestra aperta sul mondo del bijou, 
che attinge ispirazioni e suggestioni dalla natura e dalle gemme che evocano emozioni
 e che guidano la mano
fino all’espressione più intima dell’animo femminile.
E’ il gioiello nelle sue varianti,  bespoke o  one – of- a -kind, protagonista assoluto del giovane brand emiliano.
Un caleidoscopio di colori ad esaltare le forme e gli insoliti contrasti, le rotondità delle pietre ad ammorbidirli. 
Linee sottili ed eleganti, metalli bruniti a mano,
 mai nello stesso modo e mai con lo stesso risultato, perché la magia di un istante unico  è catturata dalla fase creativa di
  Malkina
che esprime emozioni e suggestioni in collezioni raffinate, eleganti e mai banali.
Il packaging non è mai lasciato al caso, curato in ogni minimo dettaglio, perché per Malkina il dettaglio è ciò che contraddistingue il bello, la ricerca è ciò che lo rende speciale e unico, come uniche sono le donne che Malkina vuole conquistare.
Da oggi potete trovare anche
il nuovo marchio  Malkina 
nei banner  che ho selezionato accuratamente.
Nella colonna destra del blog, potete entrare direttamente  nel suo  mondo cliccando sul banner.


Commenti 3