I miei No :il Nail ring

Nail ring 
esempio generico di nail ring in versione low cost, poco cambia nella versione in oro e diamanti, il buongusto rimane sempre e solo uno, non diventa un si nella versione preziosa.

Nail ring si o no ?
Per me è No Categorico.
Che sia un trend in divenire è fuori discussione, se ne iniziano a vedere diversi, dai low cost a quelli in versione super preziosa.
Ma quello che faccio io è dare sempre la mia opinione, perché questo è il mio diario personale, pertanto dito’ sempre la mia.
Vi sarà capitato sempre più sovente di vedere fotografati questi oggetti non ben identificati, soprattutto dalle riviste, magazine online, fashion report..
A Baselworld il nail ring ha fatto bella mostra di sè da moltissime importanti maisons che hanno proposto la loro versione preziosa in oro, diamanti, rubini.
Voi direte … perché non li ho fotografati ?
Perché li ho sempre ritenuti orrendi, volgari e parecchio oltre quel limite di un senso estetico e canone di bellezza assoluta e non soggettiva che ancora esiste a mio avviso.. limite oltre il quale non si deve andare, nemmeno in nome della creatività e originalità che non sempre sono sinonimo di bellezza.
Per questo dico no al nail ring, e dico no anche alle tante aziende , italiane comprese, che stanno proponendo questa grande fashion news… volete un nome ? Mi sovviene Paolo Piovan perché a Baselworld ha proposto la sua versione preziosa..
Ma sapete una cosa ?
Non so se sono più sorpresa per questa caduta di stile di molti grandi nomi della luxury jewelry o di quella di chi li ha pubblicati come TREND da seguire.

Comment 1

  • Laura Anelli15 May 2017 at 21:07

    Perfettamente d'accordo!

  • Add Comment

    For our data protection policy, click here