Vicenzaoro winter 2013

Boonpa

Ziio

Aucella

Maria Sole Gioielli

Daniela De Marchi

Le Corone

De Simone
Yvone Christa
Buja
Rosso Prezioso
Si é chiuso oggi ( voi leggerete domani 25) il primo appuntamento dell’anno con la Fiera della gioielleria piu’ attesa, Vicenzaoro Winter 2013, ha accolto visitatori provenienti da tutto il mondo e per sei lunghi giorni, la ricca città veneta é stata il centro del mondo, dove tutto accade, dove tutto avviene e dove bisogna assolutamente  essere se si amano i gioielli e se si ha un blog che si chiama TUTTEPAZZEPERIBIJOUX.
Un richiamo internazionale importante, un’area dedicata alle pietre preziose, alle gemme di colore e ai diamanti, uno spettacolo per gli occhi, al quale difficilmente si fa l’abitudine, nonostante le tante edizioni gia’ visitate e l’ormai atmosfera familiare che si respira.
Gioiellieri di fama internazionale si conquistano come sempre le eleganti esposizioni all’ingresso, Pasquale Bruni con il suo spazio total black e luci, le piu’ belle rappresentate dallo scintillio delle pietre e dei diamanti tantissimi altri marchi importanti del panorama della gioielleria internazionale si contendono le vetrine piu’ visibili.
Moltissime le proposte, per tutte le fasce di prezzo, dall’alta gioielleria al ready to wear, dai materiali preziosi come l’oro e il platino all’argento.
Nella Glam Room proposte molto interessanti, innovative, nuove forme e colori, Rosso Prezioso anticipa le tendenze come gia’ vi avevo dato conto nel post di Vicenzaoro Fall 2012, Boonpa che ci affascina con le pietre di colore per un effetto elegante e grintoso, Maria Sole Gioielli ci fa viaggiare con i suoi pezzi senza tempo, Yvone Christa é sempre regina indiscussa della filigrana e delle pietre, Daniela De Marchi é uno dei pochi  che mi fa amare metalli alternativi, Buja propone dei meravigliosi bottoncini mignon, Le Corone presentano il solitario maxi, altro successo annunciato, Aucella coniuga tradizione ed innovazione, De Simone propone gioielli senza tempo e con tanto fascino.
E di qualcuno mi occupero’ poi in seguito nel dettaglio, per scoprire nuove tendenze.

Comments 20