Aurélie Bidermann

il must have di Aurélie porte bonheur in turchese

bracciale “dentelle”

bracciale in argento e incisioni

bracciale oro e scarabeo in turchese

la mia piccola collezione Aurélie Bidermann
porte bonheur madreperla e filo di seta 120 euro l’uno

bracciale rigido in argento e incisioni  600 euro
un particolare del packaging brodeé e i porte bonheur cult

Chi mi segue da più di una manciata di giorni, sa bene della mia passione per bijoux porte bonheur e i cordini, Aurélie Bidermann, ex modella e da anni affermata creatrice di bijoux, ha la mia stessa passione, sa bene cosa vuole e come realizzarlo.

Accantonate le passerelle, Aurélie, una vera passione per i gioielli dovuta anche grazie alle influenze materne,  la sua mamma e la sua nonna possedevano dei gioielli “incroyable” come dice lei,  Aurélie sin da bambina ha sempre avuto una grande passione per  l’unicità e per il bello.

In pochi anni i suoi bijoux sono diventati un vero must have, anche grazie all’aiuto delle sue clienti appartenenti al jet set internazionale  e all’high society, dalla produzione di una linea di  bijoux in madreperla, fili di seta e metalli alla produzione di gioielli in oro e pietre preziose, il passo é stato breve, e oggi Aurèlie Bidermann é presente in tutti i più importanti negozi e store di tutto il mondo.

Acquistai il mio primo porte bonheur tantissimi anni fa ormai a Parigi, tra l’incredulità di mio marito che non riusciva a capacitarsi del fatto che io impazzissi per un filo colorato e un piccolo elefantino in madreperla, con gli anni  poi se ne é fatto una ragione, non ho ancora superato il trauma della perdita, ma nella vita c’è di peggio… e poi, l’ho presto sostituito con il suo fratello gemello in uno dei miei viaggi  successivi nella ville lumière.

Tante le collaborazioni con noti brand, l’ultima che mi viene in mente é quella con Bonpoint, per la quale ha ideato una deliziosa linea di bijoux per i più piccini, con temi giocosi e divertenti.

You know of my passion for  lucky jewelry and thread, Aurélie Bidermann, a famous model and now established creator of jewelry, has the same passion, knows what he wants and how to make it.

Aurélie, a real passion for jewelry due in part due to maternal influences, in fact, her mother and her grandmother had jewels “encroyables” as she said, Aurélie since childhood has always had a great passion for uniqueness and beauty.

In a few years his jewelry have become a must have, with the approval of its customers in the international jet set and to high society, the production of a line of jewelry in mother of pearl, silk threads and metal for the production of gold and precious stones, the step was short, and Aurélie  Bidermann today is present in all major shops and stores around the world.

I bought my first porte bonheur many years ago now in Paris, i lost my lucky elephant but i replace  it very soon.

Many collaborations with well-known brand, the last one that comes to mind is the one with Bonpoint, for which he created a delicious line of jewelry for children with themes playful and fun.

website
facebook

testo e contenuti
Maria Elena Capelli
Tuttepazzeperibijoux
2013 copyright

Comments 11