Portaorecchini fai da te: gioielli e vecchi merletti

porte bijoux per orecchini ( ma anche collane)

Quante scatole portebijoux avete ?
E gli orecchini dove li tenete?
Gli orecchini bisognerebbe proprio averli tutti uno in fila all’altro, per decidere in base all’humeur du jour e in base all’abbigliamento del giorno.
La mia amica Monica, architetto trismamma tuttofare con due mani d’oro, é arrivata con un regalo per me e io ne ho subito fatto il mio portebijoux d’eccezione.
Potete realizzarlo anche voi.

1) Procuratevi un appendino in fil di ferro ( quelli della  tintoria vanno bene)

2) pizzo in metratura per il bordo, perfetto se é vintage

3) procuratevi del cannete’ in metratura di un bel colore pastello, rosa cipria é il colore della stagione

4) ago, forbici e filo

Arrotolate il canneté  intorno all’appendino, abbellitelo annodando qua e là qualche fiocchetto  in pizzo ( non troppi).
Monica é stata bravissima ad applicare anche qualche piccola coccarda qua e là.

Cucite il bordo  di pizzo al canneté  nella parte inferiore dell’appendino.
Ora potete appendere tutti i vostri orecchini, li avrete sempre in vista… e a portata di mano!

Questo post è naturalmente dedicato a te Monica!

portebijoux perfetto per orecchini e collane
testo e contenuti
Maria Elena Capelli
Tuttepazzeperibijoux
2013 Copyright

portebijoux
Monica Pani

Comments 17