Lebole Gioielli presenta la Collezione Kyoto

Ogni fenomeno che si rispetti crea dipendenza.
Sto parlando del fenomeno  Lebole Gioielli.
I successi  di casa Lebole si arricchiscono di un’altra collezione che ci farà sognare vacanze, luoghi esotici e mete lontane.
Sto parlando della collezione Kyoto, presentata a Marcianise, nell’appena conclusa edizione del Tarì Bijoux e dove ha riscosso enorme  successo tra gli operatori del settore e appassionate degli orecchini cult del momento.
Con i  kimono ci hanno fatto sognare, con  le mongolfiere  ci hanno fatto volare, le ciabattine  Kyoto ci regalano un tocco di primavera e ci fanno pensare alle imminenti vacanze.
 I gioielli Lebole sono ispirati da diverse culture e dalla moda contemporanea rivisitando  un fasto e uno splendore lontani,  celebrano l’artigianalità italiana e la nostra cultura, con creazioni haute couture da indossare  ogni giorno, espressione di femminilità e grazia enfatizzate da sete antiche e impreziosite da pietre dure  dai colori dell’arcobaleno.
Quindici modelli e altrettante combinazioni di colori, questa volta da portare in coppia, le sete degli antichi kimoni giapponesi rivestono le anime in legno, l’ottone galvanizzato anallergico  va ad illuminare completando l’effetto con le pietre naturali.
Un altro successo in collaborazione con l’artista Paolo Perugini ( in arte Perù) e mentre scrivo, già si parla della prossima collezione per Lebole Addicted.
to be continued…



Comments 40