Sos brunitura fai da te

Se c’è una cosa che ho imparato nella vita, e’ fare di necessità virtù.
Quante volte mi è capitato di trovarmi all’estero o lontano da casa e quindi lontana dal mio orafo di fiducia, e di avere uno dei miei gioielli bruniti preferiti …scoloriti, privi del fascino che li caratterizza?
Niente paura, in 2 semplici mosse, potete realizzare  in casa la vostra brunitura su argento.
( pare funzioni anche sul bronzo ma io non ho mai provato perché non possiedo gioielli in bronzo).
Vi bastano :
1paio di guanti in gomma
1 tappino di candeggina 
1 pennellino che poi utilizzerete sempre per questo scopo( e non per esempio per truccarvi gli occhi).
Ora, allontanate i bambini e versate un tappino di candeggina pura 
( io uso quella inodore di The Laundress)
Immergete il vostro gioiello in argento e lasciatelo per 5 minuti circa.
Usate il pennellino  per arrivare nei punti più nascosti e nelle cavità.
Lasciate asciugare il gioiello.
Potete ripetere la stessa operazione se desiderate un colore di brunitura più scuro.
Esistono molti altri metodi, io ritengo questo il più facile, veloce e alla portata di tutti.

Commenti 2