IdB Jewels, non solo monili araldici

Isabella del Bono, 
la contessa artigiana owner di
IdB Jewels
discende da un’antica famiglia di Parma con più di mille anni di storia.

IdB
nasce dal desiderio di creare gioielli unici,  principalmente in ferro, non solo araldici, abbinando il ferro con oro e pietre preziose, per chi vuole indossare originalità e buongusto.
Gioielli unici, realizzati a mano interamente in Italia.
Il ferro, materia affascinante e così difficile da lavorare, è il materiale da cui
Isabella del Bono decide di partire con la sua produzione, nata per gioco,
 fermata sempre più spesso in diversi contesti  per sapere dove poter acquistare un gioiello come quello da lei indossato.
Il mio Lancelot
IdB
 è con me da ben 8 anni,  é realizzato in ferro brunito, ha  l’interno in oro e stemma di famiglia inciso a bulino, non passa inosservato, chi ama i gioielli rimane colpito e affascinato da questa creazione unica nel suo genere.

Isabella del Bono 
vanta 
collaborazioni con Vhernier, citazioni su pubblicazioni di autorevoli esperti, mostre prestigiose a Dubai,  al museo del gioiello a Vicenza, trunk show a New York da Mariana Antinori sulla Madison, dove ormai è di casa e ogni anno è attesa da una clientela sempre più fidelizzata.
 Il passaparola tra la  nobiltà  corre veloce, amici che sfoggiano ad ogni  evento il proprio
 IdB.Idb
La distribuzione  è di nicchia, per scelta, pochi clienti si riescono ad accontentare perché ogni gioiello è unico, per avere la certezza di non vedere lo stesso modello alla cena di gala o a teatro.
Potete accedere direttamente al sito web di
IdB 
cliccando sul banner nella colonna destra di Tuttepazzeperibijoux
IdB sarà presente  a 
Homi winter 2016
Stand C05
padiglione 1 Area Trend
tutti i diritti riservati
Tuttepazzeperibijoux
Maria Elena Capelli
©copyright 2015

Commenta

Se vuoi approfondire la nostra politica sulla protezione dei dati personali, clicca qui