Letera33 per la Festa della Mamma

Chi non ha mai letto sul mio blog  un post su Letera33 alzi la mano.
Nessuno, molto bene.
Letera33 è uno dei marchi di fine jewellery che amo di più, uno dei primi che vi ho fatto scoprire dall’apertura del mio blog, uno di quei marchi che hanno suscitato stupore e meraviglia.

Vi ho  sempre presentato ogni nuova collezione di Barbara Cancelli, ve ne ho pubblicato una bellissima intervista che vi rimando qui, intervista nella quale, la talentuosa designer, con un passato come grafica e regista,  si confessa  e a sorpresa  ci parla del suo percorso di analisi transazionale e ci rivela di essere molto egoista.

Sì, avete letto bene, egoista nell’offrire agli altri cio’ che di bello ed emotivo possiede,  provare un grande piacere nel  renderci felici indossando  i suoi gioielli,   gioielli che prendono vita grazie all’emozione che trasmettono una volta indossati,  en effet, più egoista di così …
Quello stesso egoismo che mi spinge a cercare il meglio e a condividerlo con voi.

Letera33 ha fatto di nuovo centro, ha pensato a cosa poteva  suscitare in noi un’emozione,  ed ecco un gris gris del cuore, una carezza per la Festa della Mamma, e con just a little ha messo d’accordo tutti.

Grazie Barbara per il tuo egoismo.
A Milano da Curiosità,  Excelsior,  Coppola, Montingelli, a Monza da Norrgatan
a Pordenone da Toffolon, ma visitate il sito per conoscerli tutti.

qui la pagina Facebook
qui il sito web

Add Comment

For our data protection policy, click here