Tu vuoi fa’ l’americano


“TU VUOI FA L’AMERICANO”

Ma sei nato in Italì … diceva la famosa canzone.

Situation Black Friday ..
Quell’interessante fenomeno di costume sconosciuto fino a qualche anno fa e che ha letteralmente creato isteria collettiva, in certi casi degenerata in tragici epiloghi.
Analizzavo i comportamenti sociologici e meditavo sul fatto che agli italiani non riesce bene emulare gli americani in una pratica che, come Halloween, non essendo nata da noi, forse gli riesce male ..
Sto vedendo:
1 negozi che tirano fuori i fondi di magazzino creando sconti e affari del secolo ( inesistenti)
2 gente che risparmia dal 2 di luglio in vista dei grandi affari del black Friday e che in questi giorni si sta portando a casa oggetti assai improbabili e che non avrebbe mai comprato, ma credendo all’affare del secolo, che mai più gli si presenterà se non fra un anno esatto ..sta vantando l’affarone con l’amico di turno.
3 brand che per vendere 4 oggetti in croce con i cui proventi non diventerà mai la Barilla , ci rimettono nell’ordine :
faccia, professionalità e talvolta si giocano pure i punti vendita inviperiti da sì poca serietà e attenzione.
Fly down babies ..
Meglio gli Obéi Obei …che far l’americano non ti viene bene, sei nato in Italí.

Copyright © Tuttepazzeperibijoux

Commenta

Se vuoi approfondire la nostra politica sulla protezione dei dati personali, clicca qui