Argentoro

Per parlare di Argentoro dobbiamo fare un salto indietro nel tempo e 
precisamente al 1965.
Tutto ha inizio quando Giovanni Bianchi,
giovanissimo artigiano orafo, decide di trasformare il suo amore per le pietre preziose e per i gioielli in un’attività imprenditoriale, dove con passione
realizza le sue prime creazioni.
Due generazioni legate indissolubilmente alla città di Valenza e  alle pietre preziose,
alla creazione di gioielli interamente realizzati in Italia,  secondo le tecniche acquisite negli anni e tramandate di generazione in generazione dalla famiglia Bianchi.
 Mezzo secolo di amore per il gioiello, porta l’azienda di Valenza a realizzare creazioni per la gioielleria di alta gamma, che annovera tra i suoi clienti, marchi prestigiosi  del panorama internazionale.
L’ingresso in Argentoro  della figlia di Giovanni, Annalisa e il successivo apporto fornito dal fratello Giuseppe,
porta nuovo entusiasmo e nuove idee.
Da qui l’intuizione   di differenziare le produzioni creando una linea in argento e pietre preziose e semi preziose   con gli stessi standard qualitativi,  con quello stile e  quella ricerca nel design che caratterizzano da sempre la  produzione di gioielli di alta gamma di Argentoro.
Il risultato é sorprendente: un  gioco di accostamenti  di colori, pietre  dai colori vivaci, sapienti rodiature e galvaniche a rendere affascinanti
 e suggestivi questi gioielli dal costo accessibile a tutti, pur mantenendo una cura speciale nel dettaglio e nel particolare.
I successi ottenuti a livello internazionale sono la conferma
del  grande valore artigianale di Argentoro   che fa dell’artigianalità italiana  e del Made in Italy il proprio fiore all’occhiello.

E da oggi trovate lo shop online di Argentoro nella colonna destra del blog.

testo e contenuti
Maria Elena Capelli
Tuttepazzeperibijoux
2014 Copyright
Photocredits Argentoro

Comments 16