Conferenza stampa presentazione Homi Gennaio 2017

Mi piace pensare che nulla accada per caso, così come nella gelida mattina di mercoledì 30 novembre dal cielo terso e di un azzurro bellissimo, il sole caldo e l’aria pungente…
A breve la Conferenza stampa di Presentazione di Homi Gennaio 2017...che sia di buon auspicio?

Approfitto per fare due passi in una delle mie zone preferite di Milano e arrivo all’Auditorium dell’acquario civico,  l’aria frizzante e gelida ha uno strano effetto, quasi  a voler dare più forza ed energia ad una bella giornata, mi piace questa cosa di scoprire angoli di Milano ad ogni conferenza Stampa di Homi, deformazione professionale forse la mia, ma  penso che la ricerca passi anche nel proporre luoghi interessanti e stimolanti per le presentazioni dei progetti in itinere.

L’auditorium è illuminato da un sole bellissimo che gioca con forme e colori del pexy delle poltroncine e l’exhibition manager di Homi, Cristian Preiata, inizia il suo  appassionato intervento  di presentazione dell’edizione di Homi Gennaio 2017, che registra un più 15 per cento di espositori rispetto all’edizione precedente.
Dati incoraggianti, una fiera in crescita, un punto di riferimento a livello internazionale per molti settori, come il design, l’arredo, la casa, e in crescita  per tanti altri.

Dal 27 al 30 gennaio 2017 tornerà un Homi, il Salone degli stili di vita, sempre più effervescente, e a dimostrazione di questo, una preapertura  dal 25 per il settore Gift & Events e Festivity.

Homi propone un cambiamento nel fare fiera, non un luogo qualunque dove affittare spazi, ma un luogo speciale dove fare business, in un momento in cui il mercato va troppo veloce, Homi è un punto d’incontro in cui ci si ferma per confrontarsi con strumenti finalizzati all’incontro e al business.

Un nuovo padiglione, uno in più rispetto alle precedenti edizioni, la tradizione e l’innovazione sempre in prima linea anche nel progetto che mi sta sempre più a cuore, il Fashion and Jewels di cui Cristian Preiata ha parlato e di cui ha presentato i diversi progetti, dalla mostra  Scatenata, ( già il nome mi piace da impazzire) della professoressa Alba Cappellieri, al Convegno dell’Associazione del gioiello per qualificare il made in Italy, all’area Tuttepazzeperibijoux Officina di Ricerca del gioiello narrativo che  sarà  anche per la prossima edizione presente  all’ingresso del pad.1 Jewels .

Un doveroso cenno ad una fiera che continua anche  durante l’anno,  con gli appuntamenti importanti come la Mostra a Palazzo Reale sul gioiello contemporaneo, un successo corale che ha visto protagonisti più di 500 gioielli di differenti designer contemporanei.

Continuerà il progetto Design Competition,  opportunità per giovani designer, promuovere il talento, un progetto che mi sta molto a cuore,  La magnifica forma, con il viaggio nelle tradizioni del territorio italiano, diversi i momenti con spazi a tema, workshop, dimostrazioni e laboratori di ricerca su forme e materiali, Homi Smart, quando il design e il digitale lavorano in sinergia producendo business.
Olfactory Gallery, il palcoscenico per il profumo dell’eleganza, seguiremo tutti l’olfatto e vi faremo sicuramente visita.

Scatenata, la catena tra funzione e decorazione, si preannuncia interessantissima un’altra bella mostra curata dalla professoressa Alba Cappellieri, docente del Polimi  di Milano.
E ancora focus su :

Homi Living Outdoor  Homi Asia design DDD La Casa Laboratorio HomiFood SOcial Table Alice Tv  Kid Style Festivity 

Ma non sono finite qui e sono tantissime le attrazioni di Homi 2017, non resta che vedere con i propri occhi questa nuova fiera e avere la conferma che la ricerca passa da Homi.

Un light lunch nella bella terrazza con vista sul cielo di Milano e via di corsa a scrivere altre  storie di bijoux e di creatori.

tutti i diritti riservati
Maria Elena Capelli
Tuttepazzeperibjoux
copyright 2016

I like to think that nothing happens by chance, as well as the frosty morning of Wednesday, November 30th from clear sky and a beautiful blue, the warm sun and the biting air …
Soon the Homi Presentation Press Conference  January 2017 …

Take this opportunity to do two steps in one of my favorite areas of Milan and arrival civic aquarium in Milan’s Auditorium, the crisp, cold air has a strange effect, as if to give more strength and energy to a beautiful day, I I love this thing to discover Milan angles to each conference Printing Homi, maybe my professional bias, but I think the research also steps in proposing interesting and stimulating places for the presentations of the projects in the pipeline.

The auditorium is lit by a beautiful sun playing with shapes and colors of pexy of chairs and exhibition  manager, Cristian Preiata, begins his passionate speech of introduction of
Homi  January 2017, which recorded a 15 percent of exhibitors compared to the previous edition.
encouraging data, a growing trade fair, a benchmark internationally for many industries, such as design, decor, home, and growing for so many others.

From 27 to 30 January 2017 will come in Homi, the Hall of lifestyles, more and more brisk, and a demonstration of this, a pre-opening from 25 for Gift & Events sector and Festivity.

Homi proposes a change in the fair making, not a place any where to rent space, but a special place to do business, at a time when the market goes too fast, Homi is a meeting point where you stop to confront tools for the meeting.

A new pavilion, one more than in previous years, the tradition and innovation always also in the forefront in the project that is increasingly at the heart, the Fashion and Jewels which Cristian Preiata spoke and which he presented the different projects, the exhibition Cheaper, (the name already I love it) of Professor Alba Cappellieri, the jewel of the Association Conference to qualify the made in Italy, area Tuttepazzeperibijoux Workshop of the narrative jewel that will search for the next this edition of the entrance of Hall 1 Jewels.

A dutiful nod to an exhibition that continues throughout the year, with important events such as the exhibition at the Royal Palace on contemporary jewelry, a choral success that has seen more than 500 jewels of different contemporary design protagonists.

Design Competition will continue the project, opportunities for young designers, promote talent, a project that is close to my heart, The shape magnificent, with the trip in the traditions of the Italian territory, several moments with themed spaces, workshops, demonstrations and workshops search of shapes and materials, Homi Smart, when design and the digital work synergistically producing business.
Olfactory Gallery, the stage for elegance fragrance, we will follow all the smell and we will definitely visit.

Unleashed, the chain between function and decoration, promises to be another interesting beautiful exhibition curated by Professor Alba Cappellieri, professor of Polimi Milan.
And again focus on:

Homi Asia Outdoor Living Design DDD La Casa Laboratory HomiFood Social Table Alice TV Kid Style Festivity

But do not end here, and there are tons of attractions Homi 2017, it just has to see with their own eyes this new show and confirm that the search goes from Homi.

all rights reserved
Maria Elena Capelli
Tuttepazzeperibjoux
©copyright 2016

Comment 1